IMG_0083
Equity

Descrizione

La Cambogia è caratterizzata da un rapporto di sviluppo iniquo tra zone urbane e rurali, quest’ultime molto al di sotto della media nazionale in tema di salute materno-infantile. Nella provincia di Mondulkiri si registrano i peggiori indicatori in tema di salute materno infantile. Il tasso di mortalità infantile è di 106/1000 nati vivi.
Il progetto si occupa di garantire alle mamme la possibilità di essere assistite prima, durante e dopo la gravidanza e ai bambini di nascere in un’ospedale ed essere seguiti nella loro crescita fino al quinto anno di vita da personale sanitario. Una componente importante è data anche dalla presenza dei papà che hanno un ruolo importante nella crescita dei figli. Un programma di sviluppo agricolo favorisce la coltivazione di prodotti adatti a dare un giusto apporto nutritivo ai bambini.

Il progetto coinvolge più di 14mila bambini.

  • con 40 euro acquistiamo un letto con materasso per bambini
  • con 70 euro paghiamo lo stipendio di un infermiere per 2 mesi
  • con 300 euro acquistiamo un cardiomonitor

 

 

 

Cambogia – Equity: diritto alla salute materno – infantile

A partire da:10,00€

Prevenire la mortalità infantile e materna nelle zone della Cambogia che registrano le maggiori disparità.